Massaggio infantile (A.I.M.I.)

"Congiungi il tuo cuore a quello del tuo bambino. Toccalo usando le mani, gli occhi, il cuore. Lascialo interagire con il mondo che vive e respira"
Vimala McClure - Fondatrice IAIM - International Association of Infant Massage

L’A.I.M.I è l’Associazione Italiana Massaggio Infantile collegata con l’I.A.I.M (International Association Infant Massage), fondata in America nel 1977 da Vimala Mc Clure. L’ I.A.I.M. conta migliaia di insegnanti in tutto il mondo.

A.I.M.I. - Associazione Italiana Massaggio
                  Infantile

BREVE STORIA

Vimala Mc Clure ha praticato yoga e meditazione sin dal 1970 e ha insegnato yoga per diversi anni prima di avere i suoi due figli. Dopo la loro nascita ha cominciato a porre la sua attenzione sul mondo della genitorialità e,dopo aver trascorso un periodo in un orfanotrofio nell’ India del Nord, ha portato con sè in Occidente l’antica pratica del massaggio infantile e l’ha divulgata nel suo primo libro Infant Massage:A Handbook for Loving Parents. 

Nel 1978 ha messo a punto un programma e ha iniziato a preparare operatori in grado di divulgare ciò che aveva avuto modo di studiare in India, incorporando il metodo svedese, la riflessologia plantare, posizioni di yoga e posizioni adatte ai bambini.

A ogni massaggio ha dato un nome,ha sviluppato un particolare programma per bambini sofferenti di coliche e ha dato vita a un corso per genitori che è divenuto il cuore della sua nascente organizzazione. Dopo molti anni ha creato un gruppo di insegnanti per formare altri insegnanti e l’ I.A.I.M. è divenuta nel 1986 un’ associazione no-profit e  conta oggi più di 27 sezioni sparse in tutto il mondo (Chapter). L’obiettivo dell’ I.A.I.M. è di favorire il contatto e la comunicazione attraverso corsi, formazione e ricerche in modo che i genitori, i bambini e chi si prende cura di loro, siano amati, valorizzati e rispettati dall’intera comunità mondiale.

 

Che cos’ è il Massaggio Infantile?

Il Massaggio Infantile non è una tecnica ma è un modo di stare con il proprio bambino. Il massaggio del bambino è un’ antica tradizione presente nelle culture di molti paesi.

Recentemente è stata riscoperta e si sta espandendo sempre di più nel mondo occidentale. L’ evidenza clinica e recenti ricerche hanno inoltre confermato l’effetto positivo del massaggio sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a diversi livelli.

Il massaggio è un mezzo privilegiato per comunicare ed essere in contatto con il proprio bambino e rappresenta un’ esperienza di profondo contatto affettivo tra genitore e bambino favorendo inoltre il rilassamento di entrambi.

Il Massaggio Infantile nutre e sostiene nell’ arte di essere genitori in quanto favorisce il legame di attaccamento e rafforza il rapporto genitore-bambino.

I benefici che un bambino ottiene grazie al Massaggio Infantile sono molteplici ed unici.

I benifici principali del Massaggio Infantile sono 4:

-STIMOLAZIONE : stimola, fortifica e regolarizza il sistema circolatorio, respiratorio, muscolare, immunitario e gastro-intestinale, poiché previene e da sollievo al disagio delle coliche gassose;
è antidolorifico (perché quando si viene massaggiati si attivano le endorfine), è rilassante (perché abbassa gli ormoni dello stress, cortisolo e ACTH), è linfatico e Inoltre facilita la conoscenza delle varie parti del corpo sviluppando l’ immagine di sé, cosi da far sentire il bambino aperto, sostenuto ed amato;
-SOLLIEVO:  aiuta il bambino a scaricare e dare sollievo alle tensioni provocate da situazioni nuove, di stress o piccoli malesseri (es. dolore provocato da coliche, dentizione, decongestione del nasino quando è otturato, decongestione del dotto lacrimale quando è ostruito, ecc..)
-RILASSAMENTO: scioglie le tensioni tonico-muscolari e può rivelarsi un buon sostegno nel ritmo sonno-veglia in quanto facilita l’ accesso al sonno;
favorisce uno stato di benessere generale nel bambino;
-INTERAZIONE: favorisce e rafforza la relazione genitore-bambino e il processo di attaccamento anche quando è più grande.

 

Il bonding

Termine inglese che indica legame, attaccamento ed è un fenomeno di base presente in natura.

In questo termine, breve e poco conosciuto sono racchiusi significati molto importanti per ogni adulto che diventa genitore e per ogni neonato che viene al mondo.

È un processo universale che se non ostacolato, si sviluppa nel periodo successivo alla nascita, tra il bambino e i propri genitori (o chi si prende cura di lui), che instaureranno cosi una relazione unica, specifica e perseverante nel tempo. 

Ci sono alcuni fattori ambientali che possono ostacolare l’instaurarsi del Bonding (ad es. un parto difficile, una separazione alla nascita tra madre-padre e bambino, una gravidanza non desiderata, la perdita di persone care ed altre situazioni particolari) ciò che invece rinforza l’ instaurazione di questo processo è sicuramente il contatto, che permette ai neo-genitori e al bambino di stare vicini, di comunicare e quindi di conoscersi.

Il contatto pelle a pelle subito dopo la nascita è difatti fondamentale per lo sviluppo del processo di attaccamento.

La sicurezza di base offerta da un buon legame genitore-figlio permette al bambino di proiettarsi verso il suo mondo e di evolversi verso le sue piene potenzialità mentali, fisiche e spirituali.

La comprensione di questo processo è importante durante l’ insegnamento del massaggio in quanto il Bonding, per svilupparsi, si avvale principalmente del tatto che è  l’ elemento fondamentale che sta alla base del massaggio.

 

Come si svolge un Corso di Massaggio Infantile

Il Corso di Massaggio Infantile per genitori con bambini dalla nascita ad un anno di vita si articola in 5 sedute di circa 60 minuti ciascuna e può essere svolto in gruppo o individualmente.

L’ obiettivo del corso di Massaggio Infantile  è quello di rafforzare il legame tra i bambini ed i loro genitori, legame che ha inizio già durante la gravidanza.

Viene insegnata ai genitori una sequenza attuabile e collaudata per massaggiare i loro bambini.                                                                                                                      
La struttura di ogni singola seduta deve essere breve e semplice e gli incontri proposti comprendono:

  • Apprendimento dei benefici del massaggio per il neonato e per il bambino più grande;
  • Apprendimento pratico della sequenza completa dei massaggi;
  • Lavoro sul rilassamento del bambino attraverso il “ tocco di rilassamento”;
  • Momenti di riflessione sul rafforzo del legame genitori-bambino;
  • Esperienze di comunicazione non verbale stimolate dal massaggio: sorriso, contatto visivo, contatto attraverso la pelle, ecc…;
  • Apprendimento di modalità che possono dare sollievo al bambino che soffre di stipsi, meteorismo, coliche addominali e pianto;
  • Possibili adattamenti del massaggio per il neonato e per il bambino più grande;
  • Apprendimento del massaggio per bambini con bisogni speciali: bambino prematuro, ospedalizzato, in affido, disabile, ecc…

In ogni seduta verranno affrontati argomenti di discussione specifici ed importanti riguardanti il bambino, (ad es. stati comportamentali, riflessi, pianto, benefici del massaggio,coliche, bonding, olio, ecc..) ed il corso si svolgerà seguendo uno schema ben preciso:  accoglienza, rompighiaccio,  rilassamento, sequenza dei massaggi, discussione e commiato.
In conclusione si può affermare che il Massaggio Infantile è un’ arte antica che vi lega in modo profondo a quella persona che è il vostro bambino, e vi aiuta a capire il particolare linguaggio del vostro piccolo portandovi a reagire con amore e ad ascoltarlo con rispetto.                                                                          
Il Massaggio Infantile non è solo per quei genitori che abbracciano un certo stile di vita.

Va bene indipendentemente dal fatto che il bambino dorma con voi o nella sua cameretta, che sia allattato al seno o artificialmente, che venga svezzato presto o tardi, perché queste decisioni spettano solo a voi.

Il massaggio ha semplicemente lo scopo di comunicare amore, alleviare le tensioni ed aiutarvi a comprendere meglio le esigenze di vostro figlio.

Il legame emotivo profondo che verrà a formarsi durante l’ infanzia getterà le basi per una vita ricca di fiducia, coraggio, affidabilità, fede ed amore.